Termini e Condizioni Generali

ViviCinemaeTeatro è una piattaforma per la fornitura di servizi di prevendita on-line di carnet nominativo del valore pari a 25 euro lordi ed è comprensivo di otto ingressi totali così distribuiti: sei ingressi a spettacoli Cinematografici + due ingressi a spettacoli Teatraliil singolo carnet potrà essere utilizzato nei cinema, anche nella stessa struttura, con un limite di due ingressi al giorno, nei teatri in due diverse strutture per singolo carnet

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 49 del Codice del Consumo si comunica che il fornitore del Servizio ViviCinemaeTeatro nonché titolare della piattaforma ViviCinemaeTeatro è la società R.S.H. Software House Srl con sede in Via Ezio Sciamanna 8/B 00168 Roma, Codice Fiscale/Partita IVA 05209071009, Iscrizione Registro Imprese di Roma R.E.A. RM 853350 (“Fornitore”).

Di seguito sono specificate le condizioni generali di contratto (le “Condizioni Generali di Contratto”) che regolano il Servizio ViviCinemaeTeatro, la cui accettazione da parte del “Cliente” (come nel seguito definito) è condizione indispensabile affinché il Cliente possa validamente utilizzare il Servizio ViviCinemaeTeatro. Le Condizioni Generali di Contratto regolano i rapporti tra il Cliente e Fornitore nell'utilizzo e nella fruizione del Servizio ViviCinemaeTeatro Condizioni Generali per l'utilizzo del Servizio ViviCinemaeTeatro:

  1. Definizioni
    • 1.1. Cliente: è il soggetto che utilizza il Servizio ViviCinemaeTeatro per l'acquisto di uno o più Carnet fino ad un massimo di cinque per lo stesso cliente.
    • 1.2. Codice del Consumo: è il Decreto Legislativo 6 ottobre 2005 n. 206 e s.m.i.
    • 1.3. Commissione di Servizio: è la maggiorazione applicata dal Fornitore sul Prezzo Facciale dei Carnet e costituisce remunerazione in tutto o in parte del Servizio ViviCinemaeTeatro. E' indicata al Cliente durante la procedura di acquisto del Carnet e viene fatturata direttamente dal Fornitore al Cliente.
    • 1.4. Contratto di Servizio ViviCinemaeTeatro: è il contratto che si instaura tra Fornitore e il Cliente per la fornitura del Servizio ViviCinemaeTeatro e per l'utilizzo dello stesso da parte del Cliente.
    • 1.5. Contratto di Vendita: è il contratto che si instaura tra il Cliente e l'Organizzatore, avente ad oggetto la vendita del Carnet tramite il Servizio ViviCinemaeTeatro da intendersi governato dalle presenti Condizioni Generali di Contratto nelle parti riferite alla fruizione dell'Evento, dalle disposizioni applicabili in materia di vendita ai sensi della normativa italiana applicabile e dalle avvertenze riportate sul retro del Carnet acquistato.
    • 1.6. Consumatore: è il Cliente persona fisica che utilizza il Servizio ViviCinemaeTeatro per l'acquisto di Carnet per scopi estranei all'attività professionale o imprenditoriale eventualmente svolta.
    • 1.7. Diritto di Prevendita: è l'eventuale maggiorazione applicata dall'Organizzatore nel caso di prevendita del Carnet. E' parte integrante del Prezzo Facciale del Carnet acquistato dal Cliente ed è indicato sul Carnet in maniera separata rispetto al Valore Nominale del Carnet
    • 1.8. Evento: è la manifestazione, lo spettacolo o la rappresentazione a cui si riferisce il Carnet
    • 1.9. Organizzatore: è il soggetto che organizza l'Evento per il quale il Carnet è stato emesso. Fornitore nella vendita del Carnet mediante il Servizio ViviCinemaeTeatro agisce in nome e per conto dell'Organizzatore. Ai sensi e per gli effetti dell'articolo 49 del Codice del Consumo, i dati ed i riferimenti dell'Organizzatore sono indicati al Cliente prima del perfezionamento dell'acquisto e sono riportati sul Carnet.
    • 1.10. Prezzo Facciale: è il prezzo composto dal Valore Nominale oltre all'eventuale Diritto di Prevendita ed è riportato sul Carnet
    • 1.11. Servizio ViviCinemaeTeatro: è l'insieme dei servizi di prenotazione, emissione e messa a disposizione del Carnet a favore del Cliente tramite la rete di vendita ViviCinemaeTeatro. Il Servizio ViviCinemaeTeatro non comprende la vendita del Carnet e/o la fornitura della prestazione consistente nell'Evento che rimangono atti e/o obblighi di esclusiva competenza e responsabilità dell'Organizzatore, in nome e per conto del quale il Fornitore agisce fornendo esclusivamente il Servizio ViviCinemaeTeatro
    • 1.12. Titolare del Carnet: è il soggetto che detiene legittimamente ed in conformità alle presenti Condizioni Generali di Contratto un Carnet con il proprio nome e il codice.
    • 1.13. Carnet: è il documento in formato digitale, avente valore fiscale, acquistato dal Cliente tramite il Servizio ViviCinemaeTeatro che legittima il titolare del Carnet all'accesso all'Evento. Il Carnet ha natura strettamente personale e non può essere ceduto a titolo oneroso né può essere oggetto di intermediazione, nel rispetto della normativa in materia fiscale (decreto 23/07/2001 e s.m.i.).
    • 1.14. Valore Nominale: è il prezzo del Carnet al netto di Diritto di Prevendita e della Commissione di Servizio.
  2. Oggetto del Servizio ViviCinemaeTeatro
    • 2.1. Le presenti Condizioni Generali di Contratto disciplinano la fornitura e l'utilizzo del Servizio ViviCinemaeTeatro e, dunque, la fornitura al Cliente dei servizi di prenotazione e prevendita del Carnet relativo all'Evento organizzato e gestito dall'Organizzatore.
    • 2.2. Nell'ambito del Contratto di Vendita il Fornitore agisce in nome e per conto dell'Organizzatore fornendo esclusivamente il Servizio ViviCinemaeTeatro, per cui non è ad essa imputabile l'organizzazione, la gestione né tanto meno la politica dei prezzi dei Carnet, della loro promozione e della distribuzione.
    • 2.3. Il Servizio ViviCinemaeTeatro fornito dal Fornitore è un servizio di sola prenotazione e prevendita di Carnet ad Eventi pubblicati. Il Fornitore nella conclusione del Contratto di Vendita, così come nell'attività di comunicazione relativa agli eventi, opera in nome e per conto dell'Organizzatore e l'unico servizio dalla stessa prestata è quello di fornitura del Servizio ViviCinemaeTeatro
  3. Durata delle prenotazioni
    • 3.1. Il Servizio ViviCinemaeTeatro consente di avere a disposizione un periodo limitato di tempo per il pagamento dei Carnet prenotati (di seguito il “Tempo di Prenotazione”).
    • 3.2. Il Tempo di Prenotazione è indicato chiaramente nella pagina di riepilogo del carrello, contrassegnato dall'icona che indica il termine esatto entro il quale poter effettuare il pagamento del Carnet.
    • 3.3. L'acquisto del Carnet dovrà essere effettuato da parte di soggetti maggiori di 18 anni. Il sistema non permette di concludere l'operazione di acquisto on-line se eseguita da Clienti con età inferiore a 18 anni.
    • 3.4. Il prezzo complessivo dovuto dal Cliente per il Carnet, compreso il Prezzo Facciale e le eventuali Commissioni di Servizio, che sono indicati separatamente, è specificato immediatamente prima dell'acquisto ed il Cliente deve accettarlo decidendo di perfezionare l'acquisto.
  4. Annullamento delle prenotazioni per mancata conclusione della transazione
    • 4.1. L'acquisto del Carnet deve essere effettuato entro il Tempo di Prenotazione indicato dal sistema.
    • 4.2. Trascorso il Tempo di Prenotazione senza che il Cliente abbia effettuato il pagamento del Carnet prenotato, la relativa prenotazione verrà annullata e il Carnet tornerà automaticamente sul circuito di vendita.
  5. Modalità di pagamento e conclusione del contratto
    • 5.1. La modalità di pagamento dei Carnet è segnalata nella pagina di vendita dal sistema ed è, altresì, indicata immediatamente prima del pagamento.
    • 5.2. Il Fornitore si riserva di applicare, per motivi di sicurezza, limitazioni ed esclusioni agli strumenti di pagamento utilizzabili dal Cliente per il pagamento.
    • 5.3. Si precisa che, in caso di pagamento mediante carta di credito, per ogni codice di transazione il Cliente ha disponibili 2 tentativi di pagamento. Effettuati i tentativi di pagamento senza buon fine, non sarà più possibile recuperare la transazione. In questo caso si prega di utilizzare il modulo di Assistenza.
    • 5.4. Subito prima del pagamento il Cliente dovrà accettare le presenti Condizioni Generali di Contratto.
    • 5.5. Il Contratto di Servizio ViviCinemaeTeatro nonché il Contratto di Vendita si intenderà concluso al momento del ricevimento della comunicazione email riepilogativa dell'acquisto ed a condizione che il pagamento sia andato a buon fine.
    • 5.6. Se il pagamento è andato a buon fine il sistema visualizza on-line la ricevuta dell'acquisto, che recherà l'indicazione “Pagamento Confermato - Transazione Completata” a conferma dell'acquisto effettuato dal Cliente.
    • 5.7. A stretto giro dal completamento della transazione, il Cliente riceverà una email di conferma dell'acquisto effettuato, con specificazione del prezzo pagato. Il Fornitore declina ogni responsabilità per il mancato recapito della email di conferma nei suddetti termini, ove il relativo recapito non sia stato reso possibile a causa dell'inserimento da parte del Cliente di dati errati o non validi all'interno del modulo on-line di richiesta dei dati anagrafici del Cliente.
    • 5.8. Il Cliente può sempre stampare la ricevuta dell'acquisto effettuato entrando nell'Area Privata nella sezione I miei Ordini.
    • 5.9. Con l'accettazione delle presenti Condizioni Generali di Contratto e con la positiva conclusione del processo di acquisto e l'effettuazione dei relativi pagamenti da parte del Cliente, il Cliente espressamente riconosce, conviene ed accetta che il Servizio ViviCinemaeTeatro fornito dal Fornitore è un servizio di sola prevendita di Carnet ad Eventi pubblicati. Il Fornitore nella conclusione del Contratto di Vendita, così come nell'attività di comunicazione relativa all'Evento, opera in nome e per conto degli Organizzatori e l'unico servizio dalla stessa prestata in nome proprio e per proprio conto è quello di prevendita.
  6. Sicurezza
    • 6.1. Per garantire la massima sicurezza nei pagamenti, le transazioni online degli acquisti pagati con Carta di Credito vengono effettuate tramite un Server Sicuro che adotta il sistema di protezione SSL (Secure Socket Layer). Questo sistema si occupa di criptare le informazioni digitate, in modo da rendere impossibile la loro intercettazione da parte di utenti esterni. Al momento di pagare l’ordine con Carta di Credito, l’utente sarà rimandato automaticamente ad una pagina sicura (SSL) del sito di Stripe che si occuperà della transazione. In questa pagina potrà inserire i dati della sua Carta (numero, data di scadenza e CVV) in modo assolutamente sicuro. I dati vengono infatti direttamente trasmessi a Stripe, offrendo il massimo della sicurezza e della garanzia..7. Modalità di ritiro e consegna.
    • 6.2. Per la gestione del Carnet in formato digitale il Cliente dovrà adottare tutte le specifiche indicate e relative alla procedura di acquisto nella sezione dedicata all'Evento su ViviCinemaeTeatro.
  7. Esclusione del diritto di recesso
    • 7.1. Ai sensi dell'art. 59, comma 1 lett. n) del Codice del Consumo, alle transazioni effettuate per il tramite del Servizio ViviCinemaeTeatro non è applicabile il diritto di recesso di cui agli artt. 64 e ss. dello stesso Codice del Consumo. Il Consumatore, difatti, prende atto che avendo il Contratto di Servizio ViviCinemaeTeatro il Contratto di Vendita ad oggetto dei prodotti e servizi relativi al tempo libero da fornirsi ad una data o ad un periodo di esecuzione specifici, non si applica il diritto di recesso di cui all'art. 52 del Codice del Consumo. Inoltre il Contratto di Servizio ViviCinemaeTeatro ha ad oggetto un servizio, il Servizio  ViviCinemaeTeatro di cui il Cliente usufruisce al momento dell'acquisto.
    • 7.2. Non è previsto in alcun caso il rimborso da parte del Fornitore, né del Prezzo Facciale dei Carnet né delle eventuali Commissioni di Servizio e/o del Diritto di Prevendita, né delle eventuali spese di spedizione, nel caso di rinuncia da parte del Cliente ad accedere all'Evento.
  8. Evento rinviato o annullato, disservizi relativi all'evento
    • 8.1. In caso di evento annullato o rinviato da parte dell'Organizzatore, o in caso di disservizi relativi all'Evento e/o al Contratto di Vendita, il Cliente dovrà rivolgersi esclusivamente all'Organizzatore per richiedere il rimborso del Prezzo Facciale dei Carnet acquistati attraverso il Servizio ViviCinemaeTeatro e/o per il risarcimento degli eventuali danni subiti e subendi e degli altri costi eventualmente sostenuti, restando impregiudicato comunque il diritto di Fornitore alla Commissione di Servizio in quanto relativa ad un servizio, il Servizio di Prevendita, già realizzato. Il cliente prende atto che il rimborso non comprende le eventuali spese di spedizione del Carnet, se già sostenute dal Fornitore.
    • 8.2. Il Fornitore, in quanto non organizzatore né tantomeno fornitore dell'Evento, non può essere ritenuto in alcun modo responsabile di eventuali variazioni di programma degli Eventi pubblicati attraverso il Servizio ViviCinemaeTeatro  e, a tal fine, si raccomanda di verificare sempre e in ogni caso, le caratteristiche degli Eventi in programma direttamente sul sito ufficiale e/o sui canali comunicativi dell'Organizzatore.
    • 8.3. Il Fornitore non può, altresì, essere ritenuto responsabile di eventuali disagi, inconvenienti o disservizi subiti dal Cliente per fatti dovuti agli Organizzatori e nel caso di annullamento o rinvio da parte degli Organizzatori dell'Evento, per il quale mediante il Servizio ViviCinemaeTeatro abbia fornito il servizio di acquisto del relativo Carnet, fatta salva un'eventuale propria responsabilità per colpa o dolo con riferimento a quanto rientra nel Servizio ViviCinemaeTeatro (ad esempio la diffusione per cause ad essa imputabili di informazioni ingannevoli). Il rimborso del Prezzo Facciale dovrà essere richiesto direttamente agli Organizzatori.
  9. Accesso al Servizio ViviCinemaeTeatro
    • 9.1. Per poter accedere ed usufruire del Servizio ViviCinemaeTeatro il Cliente è tenuto a:

      i. accettare in tutte le sue parti le presenti Condizioni Generali di Contratto;

      ii. completare il modulo on-line di richiesta dei dati anagrafici del Cliente, autorizzandone il relativo trattamento da parte del Fornitore conformemente alla Privacy Policy pubblicata sul sito www.vivicinemaeteatro.it. Accettando le presenti Condizioni Generali di Contratto il Cliente si impegna a mantenere costantemente aggiornati i propri dati di registrazione e garantisce che essi sono validi, veritieri, accurati e corretti e non violano diritti di terzi.

    • 9.2. Il Fornitore si riserva in ogni caso di consentire in qualsiasi momento l'accesso al Servizio ViviCinemaeTeatro esclusivamente ai Clienti che abbiano previamente completato con successo una procedura di registrazione al sito www.vivicinemaeteatro.it. Le credenziali di accesso sono personali, non possono essere utilizzati da due postazioni contemporaneamente e non possono essere trasferiti né ceduti a terzi. Il Cliente sarà interamente responsabile di tutte le operazioni eseguite utilizzando le proprie credenziali e sarà pertanto obbligo del Cliente mantenere strettamente riservati e segreti questi dati dando immediata comunicazione al Fornitore in caso di loro utilizzo senza autorizzazione del Cliente.
    • 9.3. Il Fornitore non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile qualsiasi uso scorretto o illegittimo delle credenziali effettuato dal Cliente o da qualsivoglia terzo laddove ciò non dipenda da propria colpa.
    • 9.4 Il Fornitore si riserva altresì il diritto di inibire ad un cliente l'accesso al Servizio ViviCinemaeTeatro pure di interrompere l'operatività delle sue credenziali di accesso immediatamente e senza preavviso nel caso in cui ritenga che vi sia una violazione sostanziale delle disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali di Contratto, in particolare qualora constati che:

      i. dati del Cliente non siano corretti anche a causa di un mancato aggiornamento degli stessi da parte del Cliente;

      ii. si siano verificate responsabilità correlate all'illecito utilizzo delle credenziali;

      iii. in caso di utilizzo distorto o per scopi illeciti del Servizio ViviCinemaeTeatro da parte del Cliente.

  10. Reclami
    • 10.1. Per qualsiasi osservazione o un reclamo relativi al Servizio ViviCinemaeTeatro, si prega:

      - di inviare mail a info@vivicinemaeteatro.it

      - di contattare assistenza telefonica al numero 3898950182 - garantita da lunedì a venerdì, dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00. Negli altri orari sarà possibile lasciare messaggi whatsapp che verranno evasi nel più breve possibile

      I Costi della chiamata sono stabiliti dagli operatori telefonici di chi effettua la chiamata.

  11. Collegamento ad altri siti
    • 11.1. In relazione ad eventuali collegamenti diversi da www.vivicinemaeteatro.it presenti all'interno delle proprie pagine web si precisa che il Fornitore non può essere ritenuto in alcun modo responsabile delle opinioni e dei contenuti espressi in tali siti.
    • 11.2. Tali siti possono essere modificati, spostati o eliminati dai legittimi proprietari senza che ne venga dato alcun avviso al Fornitore.
  12. Responsabilità del Fornitore
    • 12.1. Il Fornitore è responsabile solo ed esclusivamente per le spese e per i danni sofferti in virtù di propria colpa o dolo in relazione ai Servizi ViviCinemaeTeatro da lui erogati, nonché per eventuali informazioni erronee colposamente fornite in relazione all'Evento.
  13. Condizioni di accesso alle sale cinematografiche e teatri aderenti
    • 13.1. I Cinema aderenti si impegnano ad accettare l’utilizzo del carnet per tutti gli spettacoli del giorno e tutti i giorni della settimana ad eccezione di Anteprime, Contenuti Alternativi, Proiezioni in 3D, con un massimo di due ingressi al giorno
    • 13.2. Sul sito www.vivicinemaeteatro.it, nelle pagine relative ai singoli Teatri, sono indicate le specifiche modalità di utilizzo dei carnet che i teatri aderenti si impegnano ad accettare e vanno consultate per una precisa informazione sulle possibilità di ingresso nelle singole strutture teatrali. E' possibile un solo ingresso per struttura teatrale.
    • 13.3. Per conoscere gli spettacoli soggetti a promozione ViviCinemaeTeatro, visitare il sito www.vivicinemaeteatro.it
  14. Foro competente
    • 14.1. Per qualsiasi controversia concernente gli acquisti on-line effettuati da un Cliente in qualità di consumatore utilizzando il Servizio ViviCinemaeTeatro competente è il giudice del luogo di residenza o domicilio elettivo del consumatore stesso.
    • 14.2. In tutti gli altri casi in cui e quindi laddove l'acquisto on-line non sia un effettuato da un Cliente non consumatore, qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione, esecuzione e/o risoluzione di atti giuridicamente rilevanti correlati al contratto del Servizio ViviCinemaeTeatro saranno devoluti alla competenza esclusiva del Foro di Roma.

Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali di vendita e di approvare espressamente le seguenti clausole, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c.: Artt. 3.1-3.2 (durata del Tempo di Prenotazione); Art. 5.7 (non responsabilità del Fornitore in caso di mancato recapito della e-mail di conferma per comunicazione errata dei dati dell'utente); Art. 7.2 (nessun caso di rimborso); Art. 8.1 (Fornitore non responsabile del rimborso di Carnet ad eventi annullati o rinviati e obbligo dell'utente di rivolgersi ai Terzi Organizzatori); Art. 8.2 (Fornitore non responsabile per variazioni degli eventi e diritto impregiudicato del fornitore alla commissione di servizio); Art. 9.1 (obbligo dell'utente a mantenere aggiornati e validi i propri dati); Art. 9.2 obbligo dell’utente di conservare e mantenere riservate le proprie credenziali di accesso); Art.9.3 (il Fornitore non è responsabile per l’utilizzo non corretto delle credenziali da parte del Cliente); Art. 9.4 (diritto del Fornitore di inibire l'accesso al Servizio ViviCinemaeTeatro in relazione ad usi illegittimi di Login e Password); Art. 14.2 (Foro competente esclusivo per utenti non consumatori).